PS Vita: ritorna su PSN l'applicazione Facebook

La console portatile di nuova generazione Sony PlayStation Vita, come ampiamente ricordato, disponibile nei negozi ormai da qualche settimana presenta una serie di funzioni e caratteristiche esclusive che permetteranno, in futuro, di vivere esperienze di gioco assolutamente coinvolgenti e molto interessanti, anche grazie alla pubblicazione di titoli dedicati che avranno davvero poco da invidiare ai titoli di maggior successo per home console.

Al momento la line-up di lancio ha visto approdare nei negozi titoli interessanti ed altrettanti sono attesi per i prossimi mesi in tutto il mondo, ma nel frattempo arrivano interessanti aggiornamenti su una delle tante applicazioni a disposizione dei videogiocatori con questo dispositivo portatile decisamente promettente.

PlayStationVita
Alcuni giorni fa, come certo ricorderete, alcuni utenti avevano riportato la notizia secondo la quale l'apposita applicazione disponibile sul PlayStation Network che permetteva di connettersi al social network Facebooktramite la console, presentava alcuni problemi che ne impedivano un uso corretto, cosa che ha portato prontamente Sony ad eliminarla dalla piattaforma digitale.

Ebbene a distanza di appena qualche giorni, attraverso un messaggio pubblicato su Twitter, il publisherSony ha confermato ufficialmente che il problema riscontrato in precedenza è stato finalmente risolto, e la suddetta applicazione dedicata alla PS Vita è finalmente disponibile nuovamente al download tramitePlayStation Network per chiunque volesse usufruirne.

Un lavoro svolto in poco tempo. 

Sperando di non incorrere nuovamente in altri problemi di questo tipo, restiamo pazientemente in attesa di futuri aggiornamenti in merito, ricordando che PlayStation Vita è disponibile nei negozi d'Europa dallo scorso22 febbraio.
Share on Google Plus

About Lorenzo Martellucci

Appassionato di Musica, Informatica e Tecnologia dal medioevo.
    Blogger Comment

0 commenti:

Posta un commento

+ + Si ricorda che chiunque voglia postare un commento è libero di farlo, anche in anonimo senza registrazione + +