Testo la ladra marta sui tubi

Testo la ladra - marta sui tubi

Piccola la vita non è un bar
non ti servono non verrà nessuno se vuoi un'aranciata
la vita spremila se vuoi che sia
come vorresti devi cominciare a trasformare i giorni che respiri
in semi

Ti farò da complice se lo vorrai poi ti mostrerò che cosa prendere 
potrai rubare l'innocenza della luna e la profondità del più inesplorati degli abissi
ruba la salvezza del tramonto il mistero dell'infinita e poi saprai dare un nome a ciò che vuoi

portare con te sei dentro un mondo che dà quello che riceverò
se vuoi che sia come vorresti devi cominciare a colorare i sogni che respiri di verde


Share on Google Plus

About Lorenzo Martellucci

Appassionato di Musica, Informatica e Tecnologia dal medioevo.
    Blogger Comment

0 commenti:

Posta un commento

+ + Si ricorda che chiunque voglia postare un commento è libero di farlo, anche in anonimo senza registrazione + +